L’Extra – Luglio 2020

“A breve la fine lavori all’interno dell’impianto”

L'Extra - Il giornale di San Michele 2020-07Per la prossima stagione prevista una riduzione per tutti i vecchi tesserati

Tutti i tornei in programma sono stati spostati al 2021, il Mundialito che in questa edizione 2020 avrebbe avuto la partecipazione dei nati nel 2005 si svolgerà nell’edizione 2021 con la partecipazione degli stessi ragazzi, anche se per regolamento del torneo sarebbero fuori età. La decisione è stata presa per non far perdere la manifestazione a questi ragazzi. La dirigenza si sta preparando per farsi trovare pronta ad affrontare la nuova stagione nella speranza che a Settembre tutto possa ripartire in condizioni normali.

In questi ultimi mesi il direttivo è stato impegnato in una dura lotta contro una realtà inaspettata, che li ha costretti ad un cambiamento radicale delle abitudini. A soffrirne maggiormente sono stati i ragazzi, costretti a mettere da parte, con fatica, le proprie passioni sportive.
Nessuno ha potuto fare nulla davanti a questa situazione drammatica che ha azzerato tutti i programmi creando disagio organizzativo ed un danno economico che difficilmente potrà essere colmato.

Questo strano ed assurdo momento non ha mai fatto cambiare l’unione che esiste tra i componenti del direttivo, questo ha permesso di affrontare anche questa sfida con la solita tenacia. “Questa esperienza – ci dice Stefano Pigozzo – è stata senza dubbio la più difficile incontrata da quando siamo alla guida della società, ma non per questo ci siamo arresi o abbattuti, anzi, abbiamo continuato il nostro lavoro per farci trovare pronti e determinati come sempre abbiamo dimostrato.
Ci stiamo organizzando, nel rispetto del protocollo anti Covid, per ultimare tutte le procedure di sanificazione dell’impianto. In primis vogliamo che voi ed i vostri figli possiate sentirvi al sicuro negli spazi dell’impianto. Non ci possiamo permettere di mettere a rischio la salute.
Consapevoli che, essendo conclusa la stagione ai primi di Marzo e quindi poco dopo la metà della stagione; consapevoli che le famiglie si sono viste rinchiuse tra le mura di casa i propri ragazzi che nell’attività calcistica trovavano la loro dimensione, la società ha deciso di effettuare una riduzione della quota di iscrizione del prossimo anno per tutti i ragazzi tesserati nella stagione appena conclusa. In questo modo potremo insieme risalire e ricostruire nella prossima stagione quello che si è perso in questa per cause di forza maggiore e farvi sentire la nostra vicinanza in un momento a dir poco disastroso e drammatico”.

Intanto i lavori di ristrutturazione dell’impianto sono a buon punto ed il nuovo bar è davvero una chicca che renderà l’area ancora più accogliente. Se sarà consentito dalle normative, a breve si potrà anche fare una festa di inaugurazione ufficiale della nuova costruzione, in Via Adamello ci credono!
Dopo quanto successo, inutile nasconderlo, le difficoltà per riportare tutto alla normalità rimangono molte. Dopo aver dato l’ufficialità della chiusura dei campionati riguardanti la stagione sportiva 2019-2020, si sta lavorando per rendere operativo, qualora fosse possibile, l’allestimento di un Camp Sportivo da tenersi nel mese di Luglio.
Il progetto potrà diventare realtà solo se protocolli, linee guida governative e federali saranno tali da permettere lo svolgimento sì in completa sicurezza ma possano essere applicabili alla realtà.
Sarà cura della società rossonera dare comunicazione il prima possibile.

Aforisma del mese
“L’epidemia più pericolosa è il pressappochismo che ormai dilaga a tutti i livelli. La gente si improvvisa a far tutto perché pensa di saper tutto..”.

– Anonimo

Condividi

Articoli collegati