L’Extra – Dicembre 2019

“Sabato 14 dicembre prima Christmas Cup”

L'Extra - Il giornale di San Michele 2019-12Un’occasione per lo scambio di auguri con tutti i ragazzini della Scuola Calcio

Il centro “De Stefani” nonostante il suo attuale stato di abbandono, ritrova vita ogni lunedì e mercoledì ospitando gli allenamenti della scuola calcio della Società rossonera. Oltre a questo ospiterà, sempre con l’organizzazione dell’Intrepida, la prima edizione della “Christmas Cup” che avrà come protagonisti i bambini nati dal 2009 al 2014. Un’occasione per giocare, fare festa e scambiarsi gli auguri di Buon Natale che si svolgerà sabato 14 dicembre.

Musica, cioccolata calda, una fetta di pandoro e qualche sorpresa per i protagonisti, faranno da cornice a questa giornata speciale. Un momento speciale sarà l’arrivo, direttamente dal Polo Nord, di un signore vestito di rosso con una lunga barba bianca, sì proprio quel Babbo Natale che tanto fa sognare e stare buoni i bambini in attesa di un qualche regalo. Proprio a questo scopo Babbo Natale farà visita a questa festa per donare a tutti i bambini buoni caramelle, dolci e qualche regalo.

Un appuntamento per nulla nuovo, ma che si ripete ogni anno, è rappresentato dalla Santa Messa dello Sportivo che si svolgerà lunedì 16 dicembre presso il Santuario di Madonna di Campagna. La società A.S.D. Polisportiva Intrepida invita tutti i tesserati (allenatori, dirigenti, collaboratori e tutti i ragazzi dalla scuola calcio fino ad arrivare alla prima squadra) ad essere presenti in questo momento di fede, non dimenticandosi mai di essere l’unica Società sportiva parrocchiale rimasta nel territorio veronese.

All’interno dell’Intrepida si sta mettendo in luce Luca Verzelletti, giovane Mister che allena i portieri dai più piccini del settore giovanile fino ad arrivare agli Allievi A. Luca, classe 1995, quindi giovanissimo, sta operando con voglia, capacità ed entusiasmo tanto da sembrare un veterano. Quest’estate il suo ingaggio appariva quasi come una scommessa ed ora a distanza di così poco tempo si può con certezza parlare di scommessa vinta. Il suo operato sta diventando giorno dopo giorno sempre più prezioso per la Società di Via Adamello sia dentro che fuori dal terreno di gioco, un vero pilastro destinato a fare grandi cose grazie alla sua costanza e voglia di fare, insomma per la Società rossonera sarà certamente una figura su cui puntare nel presente ma che rappresenta anche un grande riferimento per il futuro.

Aforisma del mese
Il calcio è un gioco ma anche un fenomeno sociale. Quando miliardi di persone si preoccupano di un gioco, esso cessa di essere solo un gioco.
– Simon Kuper

Condividi

Articoli collegati